Vie Ferrate e Bocchette

RB-2008.08 Bocchette 032La Via delle Bocchette sul settore più bello del Brenta centrale è a ragione considerata una delle più belle vie ferrate delle Dolomiti di Brenta: questa grande rete di sentieri si snoda in quota nel cuore delle pareti centrali delle Dolomiti di Brenta su cenge molto esposte ma sempre perfettamente attrezzate, e consente anche agli escursionisti meno esperti di salire in totale sicurezza e di godere di un paesaggio alpino grandioso.
Il bellissimo percorso delle Bocchette nasce da una intelligente idea di alcuni alpinisti e soci della Società degli Alpinisti Tridentini (SAT), tra cui il celebre Bruno Detassis, guida alpina e gestore per diversi anni del rifugio Brentei; sfruttando le cenge naturali delle pareti e senza interferire con le classiche vie d’arrampicata crearono un percorso che può portare anche i non esperti ad avvicinarsi alla maestosità di queste montagne.

Le parti attrezzate necessarie per procedere in sicurezza seguono l’andamento naturale della catena dolomitica in modo non invasivo, testimoniando così la volontà di questi alpinisti di rendere accessibile anche a chi non lo è questa esperienza, mantenendo un’etica di profondo rispetto per la montagna.

Le guide alpine di Madonna di Campiglio e Pinzolo organizzano escursioni fornendo l’adeguata attrezzatura.

Foto: Roberto Bazzi