Un lago speciale: il Lago Montagnoli

Un lago speciale: il Lago Montagnoli

Madonna di Campiglio si arricchisce di un nuovo, speciale, lago: il Lago Montagnoli, terminato lo scorso novembre, è il più grande bacino italiano per l’innevamento artificiale programmato. Si tratta di un vero e proprio lago alpino di 36 mila metri quadri, capace di stoccare circa 200.000 metri cubi d’acqua, grazie alla quale durante l’inverno i cannoni possono innevare in tempi brevi i numerosi chilometri di piste del comprensorio di Madonna di Campiglio.

Realizzato ad opera della Società delle Funivie di Madonna di Campiglio il Lago Montagnoli non appare come un’opera artificiale, ma ha tutto l’aspetto di un vero e proprio lago alpino adagiato in una conca naturale tra i boschi di conifere: sono infatti stati curati tutti i particolari per inserirlo nel contesto ambientale, a partire dalla forma morbida e naturale, non geometrica, che lo integra perfettamente nel paesaggio naturale.

Il Lago Montagnoli si trova poco al di sotto del Rifugio Montagnoli, in località Pian della Zedola, sul versante Spinale a 1764 metri di altezza, e in estate è una piacevole meta per una passeggiata.

  • 360 m lunghezza
  • 120 m larghezza massima
  • 12 m profondità
  • 1 km di perimetro
Share